FILT NEWS

COMUNICATO del Segretario Generale Filt Cgil Lombardia

TRENORD, PERSEGUIRE CHI SPECULA MA CONTINUARE AD INTERVENIRE SULLE TROPPE AGGRESSIONI.

Se fosse confermata la ricostruzione fatta dal Procuratore di Lodi ci troveremmo di fronte ad un fatto gravissimo che deve giustamente essere perseguito dalla Magistratura.

Attenzione però, non si cancella il problema delle aggressioni che rimane nei numeri che questo episodio ha fatto emergere.

Dal conteggio delle aggressioni ne va sottratta una.

Si deve quindi continuare senza indugi a lavorare per delle soluzioni, come stabilito in Prefettura lunedì con Trenord e Regione Lombardia.

Stefano Malorgio – Segretario Generale Filt Cgil Lombardia